• 19 aprile 2024

Innovare per crescere: nuovi orizzonti di finanza per imprenditori e investitori

Business e cultura d’impresa Impresa Recensione eventi

In ADHoc, come ben sapete, ci appassiona esplorare tutte le dinamiche che permettono alle aziende
di realizzare i propri sogni. Durante un recente incontro con il dottor Merlino di Extrafin, abbiamo
approfondito il tema della finanza alternativa.
Risulta sorprendente che, su un campione di 1000 imprenditori interpellati, solo il 10% conosce
strumenti di finanziamento alternativi rispetto a quelli bancari, e appena il 3,5% li utilizza
effettivamente.

Perché questa forma di finanziamento sta diventando sempre più rilevante nel panorama
creditizio italiano, specialmente per le PMI?

La crisi finanziaria del 2008 e la recente pandemia hanno ridotto la disponibilità delle banche a
erogare credito, ma è noto che è proprio nelle crisi che nascono nuove opportunità. Negli ultimi
anni, il settore della finanza alternativa ha registrato una notevole crescita, grazie alla crescente
consapevolezza degli imprenditori che ora cercano di diversificare i canali di finanziamento a loro
vantaggio. Questo movimento è spinto dal riconoscimento che, in un sistema prevalentemente
bancocentrico, esiste un vasto potenziale di risorse inutilizzate, spingendo così le imprese verso
nuovi strumenti di accesso ai capitali.

Perché, quindi, un'azienda dovrebbe optare per la finanza alternativa?

La finanza alternativa, pur non essendo ancora ampiamente conosciuta, offre significativi vantaggi,
come la possibilità di acquisire visibilità nel mercato finanziario. Questa esposizione facilita
l'accesso a un ampio network di investitori e fondi istituzionali, consente di diversificare le fonti
di credito e, parallelamente, migliora la percezione dell'azienda da parte di banche e investitori
per la gestione prudente del rischio. Inoltre, supporta il passaggio generazionale e contribuisce
all'indipendenza finanziaria dell'impresa, dando all'imprenditore la libertà di scegliere come e
dove impiegare i capitali raccolti. Questo sostegno è essenziale per la crescita e lo sviluppo
aziendale, permettendo di portare avanti con successo progetti imprenditoriali di rilievo.
La scelta della finanza alternativa proietta l'immagine dell'azienda come una realtà organizzata,
evoluta e al passo coi tempi, capace di adattarsi e sfruttare le opportunità del progresso davanti a
fornitori, clienti e il mercato in generale.

Chi è Extrafin?

EXTRAFIN si posiziona nel mercato come un private market innovativo, specializzato nel
collegare le imprese a diverse fonti di capitali per accelerarne la crescita. Questa società offre un
supporto tangibile alle imprese nella raccolta di capitali, sfruttando sia strumenti di debito che di
equity. L'obiettivo è fornire alle aziende le risorse strategiche necessarie per il loro futuro,
utilizzando le ultime tecnologie digitali e beneficiando di un ampio network di investitori, advisor,
broker e intermediari.

EXTRAFIN fornisce servizi di consulenza specializzata per imprese in cerca di assistenza nelle
operazioni di finanza straordinaria. La squadra si dedica all'analisi strategica e alle valutazioni
finanziarie, mettendo a disposizione una profonda competenza in strategia industriale e questioni
correlate. La consulenza offerta copre tutte le attività correlate e strumentali alle operazioni trattate,
garantendo un supporto completo e personalizzato in base alle esigenze specifiche di ogni cliente.

In un'epoca caratterizzata da rapidi cambiamenti, anche nei metodi di crescita e innovazione delle
aziende, la finanza alternativa emerge come un insieme di strumenti cruciali e sempre più
accessibili grazie alle recenti normative.

Se anche tu vuoi conoscere gli strumenti della finanza complementare per far crescere la tua azienda, contattaci! Ti metteremo in contatto con le persone che fanno al caso tuo!

Contattaci al numero 331 660 1249 o alla mail segreteria@adhocgroup.it 

Galleria

    Condividi


Altre news

Nicolò Lovat - la lettura indispensabile

15 mag

Mike Maric, la gestione dello stress tra mente e respiro.

29 mar

Mike Maric, la gestione dello stress tra mente e respiro.

Formazione Recensione eventi Filosofia in azienda

"La respirazione è il punto d'incontro tra il nostro corpo e la nostra mente. Attraverso il respiro, possiamo governarli entrambi." MM
Leggi di più

    Condividi